Sei quello che sai

Domani sera a Monza, per un ciclo di incontri sul ritratto, faremo una chiacchierata su come ci guardiamo e ci rappresentiamo tra YouTube, Flickr, avatar, blog e messenger vari. Ritratti ed autoritratti che si compongono soprattutto di conoscenze (quelle tecniche per costruirci digitalmente nel modo migliore e quelle che usiamo come simboli e contenuti della nostra “presenza” nei network, per supplire all’assenza di amenità biologiche). E dietro, forse, c’è un concetto in progress di identità e un intero modo in cui una società si ritrae e si comunica. :)

Se vuoi contribuire con qualche idea o punto di vista, ci vediamo lì :)

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>