Il Download del Cervello

Se ti interessi di tecnologia è probabile che tu sia appassionato di sci-fi, non fosse altro perchè ci aiuta a capire il presente meglio di ogni lavoro di saggistica. In ogni caso, The New Scientist (e non è un caso che sia una rivista scientifica a parlare con un autore di fantascienza) intervista Iain M. Banks e la lettura vale i cinque minuti.

Se vuoi un piccolo teaser prima di cliccare, eccolo. La domanda è: «Quando pensi che avremo una tecnologia in grado di farci fare il download del cervello?». E la risposta: «Non ho idea. Una mattina Internet potrebbe svegliarsi e dirci “Eccomi, sono qui”. In fondo è solo questione di tempo. Secondo voi del New Scientist l’intelligenza artificiale ci metterà vent’anni per arrivare. Ma io ho comprato la vosra rivista per tre decenni e avete sempre detto questa cosa…»

Iain M. Banks: Upload for everlasting life

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>