Coffee Notes (23/2/2007)

  • Giornale di accompagnamento. Mario riporta altre news interessanti sul mondo dei quotidiani oltreoceano. Al New York Times, Desk unificato tra carta e web per seguire le elezioni, diminuzione del 2,1% delle entrate della pubblicità su carta e aumento del 26,2% di quelle della pubblicità online. “Siamo ormai ben al di là della fase in cui ci consideravamo un giornale con un sito di accompagnamento”, dice il direttore Bill Keller.
  • 13 pareva brutto. A proposito dei famosi 12 punti di Prodi, la prima cosa che notano tutti (blogger e giornalisti) è che mancano i Dico. Alcuni pareri: Luca ne vorrebbe 15, Carlo ci vede dentro la mano di Ruini, Chris dice che è una svolta a destra, Unoenessuno parla di ribaltino e Mauro tira fuori una vignetta.

    A me risuonano in testa le parole di Fini secondo cui la classe dirigente è tale proprio perchè non ascolta i desideri della base ma vede ciò che è realistico. Mi sembra tecnicamente corretta, ma -non so perchè- qualcosa mi inquieta. :)

  • Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>